“Epigenetica: come l’ambiente e il genoma si influenzano a vicenda” – Intervista alla Dr.ssa Milena Colzani

Pubblicato il in Eventi.

Ciò che siamo non è già scritto e racchiuso nel nostro genoma, ma è determinato da un processo di interazione dinamica tra il genoma e il nostro ambienteLe esperienze fatte nell’ambiente quotidiano sarebbero, infatti, in grado di modellare l’attività dei geni, attraverso le cosiddette modificazioni epigenetiche, e quindi le relazioni tra genotipo, fenotipo e ambiente sarebbero governate da simili processi molecolari.

Mercoledì 3 febbraio la Dr.ssa Milena Colzani, Specialista in Scienze dell’alimentazione, in Medicina interna e Diabetologa è intervenuta sul tema ” EPIGENETICA: COME L’AMBIENTE E IL GENOMA SI INFLUENZANO A VICENDA” – sul canale televisivo Milanow.

L’epigenetica è una branca di studi che si occupa dei cambiamenti che influenzano il fenotipo senza alterare il genotipo.
Le esposizioni all’ambiente in grado di influenzare i geni sono varie e riguardano il tipo e il livello di nutrienti assunti durante lo sviluppo, le tossine a cui ci si trova esposti e il livello di stress sia nella prima infanzia che negli stadi di sviluppo successivi.

La scoperta del ruolo dell’epigenoma sta aprendo nuove frontiere nello studio di gravi patologie come il diabete, il cancro, l’alzheimer, la schizofrenia e l’autismo. Tutte patologie che si stanno diffondendo in maniera preoccupante nei paesi industrializzati maggiormente esposti a inquinamento.

L’insorgenza di queste malattie sembra essere strettamente correlata alle condizioni ambientali a cui il feto (tramite la madre) e il neonato sono esposti e questo perchè l’epigenoma si sviluppa proprio nel grembo materno e nei primi 2 anni di vita.